Milano 1-8 settembre: mostra documentario-fotografica

Torna per l’undicesima volta a Milano la mostra “Psichiatria e Diritti Umani: passato, presente e possibile futuro”. L'esposizione percorre la storia della psichiatria dagli albori, passando per gli orrori dei lager nazisti, la riforma mancata degli anni ’70, fino alle nuove tendenze socioterapeutiche dei giorni nostri.

Il filo conduttore della mostra è il rispetto dei diritti umani in ambito salute mentale.

Eventi e novità

Rispetto alle edizioni passate, questa mostra si arricchisce di una sezione dedicata alle moderne tendenze dettate dall’Alto Commissario ONU per i Diritti Umani e dall’OMS per una salute mentale che rinunci a coercizione e sedazione prolungate per adottare un’ottica socioterapeutica improntata al rispetto dei diritti umani.

Da non perdere, all’interno della mostra, la nuova rassegna fotografica in 15 totem raffiguranti la situazione nei manicomi italiani negli anni ’90 e alcuni importanti eventi culturali, tra cui la presentazione di libri e film alla presenza dei rispettivi autori.

Per quanto riguarda gli eventi è gradita, ma non obbligatoria, la prenotazione.

Dove e quando?

Palazzo dei Giureconsulti, piazza dei Mercanti 2, Milano
1 - 8 settembre 2024
Vedi sulla mappa 
Aperta tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 19:00
INGRESSO LIBERO 
Accesso strutturato per persone disabili e con ridotta capacità motoria

Ente organizzatore

Logo CCDU

Locandina mostra

2 settembre 2024 ore 17:30

Inaugurazione
della
Mostra Documentario-Fotografica
Psichiatria e Diritti Umani: passato, presente e possibile futuro

La situazione dei manicomi italiani nei primi anni ’90 a quasi 15 anni dopo la chiusura ufficiale dei manicomi voluta con la legge Basaglia
Prenotati

3 settembre 2024 ore 17:30

Presentazione 
del libro
Oltre il manicomio
di Roberto Cestari

Recupero storico di fotografie dei manicomi italiani nei primi anni ’90, ancora aperti dopo quasi un decennio dalla legge Basaglia.

Prenotati

5 settembre 2024 ore 16:30

Proiezione  
con il regista Mirko Capozzoli  
del docufilm 
Fate la storia senza di me.

Tratto dal libro omonimo racconta l’incredibile storia di Albertino che, dall’orfanotrofio al manicomio, dalla lotta armata alla televisione, percorre da protagonista trent’anni di storia italiana. 
Prenotati

6 settembre 2024 ore 17:30

Presentazione 
del libro
Che cosa non è la malattia mentale. Le derive del sistema psichiatrico istituzionale italiano
di Catterina Verona

Un libro nel quale l'autrice ci svela i lati oscuri del sistema psichiatrico italiano odierno per scuotere le coscienze.

Prenotati

Per quali eventi stai prenotando?
Inaugurazione Mostra Documentario-Fotografica.
Presentazione del libro: "Oltre il manicomio".
Proiezione del docufilm: "Fate la storia senza di me".
Presentazione del libro: "Che cosa non è la malattia mentale".
Ho letto l'informativa sulla Privacy ed acconsento all'utilizzo dei miei dati allo scopo di adempiere alla mia richiesta di prenotazione.

Condividi con