Trasformare sintomi in malattie

Pubblicato Ven. 15/02/2019 - 09:35
Nel leggere l’articolo con cui AIFA (Associazione Italiana Famiglie ADHD) attaccava il nostro pezzo di ieri sul disegno di legge umbro pro-ADHD si potrebbe rimanere perplessi. L’articolo apre sottolineando il legame tra CCDU e Scientology e aggiungendo: “si ritiene che chi conosce sia in grado...

DDL Leonelli: si rischia l’aumento diagnosi e psicofarmaci ai bambini

Pubblicato Mer. 13/02/2019 - 15:59
In Umbria, la dibattuta proposta di legge “Disposizioni in materia di Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD - Attention Deficit Hyperactivoty Disorder)” non pare cogliere le indicazioni delle Nazioni Unite. Nelle recenti Osservazioni e Raccomandazioni all’Italia in merito all’implementazione dei diritti dei bambini, il Comitato delle Nazioni Unite per i Diritti del Fanciullo (CRC) ha segnalato un aumento del numero di bambini con problemi comportamentali e...

Nazioni Unite: i bambini non vanno sedati o istituzionalizzati

Pubblicato Sab. 09/02/2019 - 09:04
Ha colpito nel segno la canzone denuncia Argento Vivo di Daniele Silvestri che racconta il dramma dei minori sedati, la cui unica colpa è di avere l’argento vivo addosso. Ma in modo probabilmente casuale c’è stata una sorta di gemellaggio tra San Remo e l’ONU. Il Comitato dei Diritti del Fanciullo (CRC) delle Nazioni Unite ha appena pubblicato le sue Osservazioni e raccomandazioni all’Italia in merito...

Nazioni Unite: in Italia troppi bambini diagnosticati

Pubblicato Lun. 28/01/2019 - 09:22
Ginevra. (27 gennaio 2019) Nel corso dell’80esima sessione il Comitato per i Diritti del Fanciullo ha interrogato il Governo italiano, per verificare l’implementazione della Convenzione ONU sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza. La signora Khazova, Vicepresidente del Comitato e Co-relatrice per l’Italia, ha sollevato il problema della salute mentale per i bambini italiani...

Colin Taufer: Psichiatria e Responsabilità

Pubblicato Mar. 07/02/2017 - 18:31
"Vostro figlio ha bisogno di medicine per controllare i suoi impulsi e comportarsi bene in classe" Queste parole, o una qualche variante, danno inizio a un percorso distruttivo e pieno di conseguenze negative. Uno di questi effetti viene spesso trascurato: il grave danno recato da questa diagnosi al senso di responsabilità di vostro figlio. Gli adulti più influenti - genitori e insegnanti - hanno appena concordato che il bambino non è in grado di controllare il suo comportamento e dunque, a maggior ragione, non ne è responsabile.

20 novembre: Giornata mondiale dell’infanzia. Cosa stiamo facendo ai nostri bambini?

Pubblicato Ven. 18/11/2016 - 14:39

La domanda fa capolino periodicamente sui social network: "Vi ricordate quando eravamo bambini?". Di solito è accompagnata da una lista di comportamenti da scavezzacollo, che oggi farebbero scattare la denuncia ai servizi sociali. Se voi non eravate così spericolati, forse conoscevate qualcuno che lo era: disattento a scuola, sempre in movimento, non ascoltava nessuno - un tarantolato - ma se l'avete rivisto di recente vi sarete forse meravigliati nel trovarlo cambiato e scoprire che, nonostante l'esperienza scolastica disastrosa, ha vissuto una vita normale e soddisfacente.

Studio shock sui farmaci per ADHD: sicurezza ed efficacia non sono mai state dimostrate

Pubblicato Lun. 24/11/2014 - 19:58

L'impennata di vendite multimilionarie non ha fondamento scientifico. Già lo sapevamo, ed è di per sé grave: non c’è alcuna evidenza scientifica a sostegno delle anomalie cerebrali come causa dell’ADHD.  Ma oggi veniamo a sapere un fatto ancora più sconcertante...

Esperto ADHD: “Non è una Vera Malattia” - chiunque rientra in almeno due dei criteri utilizzati per la diagnosi

Pubblicato Lun. 07/04/2014 - 09:08

Dopo Leon Eisenberg ed il neurologo statunitense Richard Saul, un altro scienziato di fama mondiale si è fatto avanti e lo ha detto apertamente: l'ADHD non è una vera malattia ma una descrizione di comportamenti.