Stare dalla parte dei diritti umani

Pubblicato: Lun. 14/06/2010 - 10:05

Durante l’incontro organizzato a Roma sulla salute mentale dal titolo: “Cosa non serve oggi alla salute mentale”, a cui hanno partecipato numerose personalità pubbliche e istituzionali, il senatore PD Ignazio Marino ha ribadito un concetto più volte espresso sul tema della salute mentale: “Non c’è alcuna necessità di riscrivere la legge 180”.

La verita' sull'assistenza psichiatrica e i diritti negati dei pazienti

Pubblicato: Mer. 17/02/2010 - 15:40

La voce di chi vive i trattamenti per la salute mentale troppo spesso non viene ascoltata, troppo spesso vengono promosse leggi e prese decisioni senza tenere conto veramente di chi quei trattamenti li ha vissuti e li sta vivendo. Con la proposta di legge n. 2065 in discussione alla camera, sulla revisione dell'assistenza psichiatrica, si vogliono rendere i trattamenti maggiormente...

Pubblicati gli archivi: ecco tutti i pericoli degli psicofarmaci

Pubblicato: Mer. 12/08/2009 - 20:46

Un disegno di legge per limitare l'abuso di sostanze psicotrope sui bambini nella Provincia Autonoma di Trento è stato invalidato dalla Corte Costituzionale, per eccedenza di competenze territoriali. Il provvedimento avrebbe vietato i test psicologici nelle scuole e avrebbe subordinato l'utilizzo di sostanze psicotrope al consenso scritto e informato dei genitori. [1]

E' ufficiale: il Ministero dell’Istruzione vieta i test psicologici nelle scuole

Pubblicato: Mer. 21/01/2009 - 18:36

Con la circolare n. 4226/P4, il Ministero dell'Istruzione impone ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali, inclusi i Sovrintendenti Scolastici per la Provincia di Bolzano e di Trento, il divieto di somministrare i test o questionari relativi allo stato psichico ed emozionale degli alunni all'interno delle scuole.

Test psicopatologici tuttora vietati nelle scuole del Trentino

Pubblicato: Mer. 30/07/2008 - 15:27

Trento - Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani desidera informare la cittadinanza che la Legge Provinciale n. 4 del 6 maggio 2008 "Disposizioni in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini e adolescenti" rimane in vigore nonostante la recente impugnazione da parte del governo.

La somministrazione di test psicopatologi rimane quindi vietata nelle scuole del Trentino. Siamo soddisfatti della decisione della Provincia di costituirsi nel giudizio di legittimità affidando la difesa ad un legale per continuare la battaglia intrapresa per proteggere i bambini.

Psicofarmaci ai minori, passa all'unanimità la proposta di legge in Trentino

Pubblicato: Ven. 22/02/2008 - 11:20

Giovedì 21 febbraio si è tenuta la tavola rotonda per informare i cittadini sul tema dell'iperattività, degli screening nelle scuole, in particolare sull'indagine promossa nelle scuole della Vallagarina. Sono stati trattati gli aspetti medici, culturali e sociali di questo fenomeno, nonché l'aspetto giuridico. Più di 150 genitori, insegnanti, medici hanno attivamente partecipato ed hanno avuto occasione di comprendere la tematica in oggetto, così da poter fare scelte consapevoli.

Trento: Consultazioni progetto di legge test e psicofarmaci sui bambini

Pubblicato: Ven. 04/01/2008 - 14:30

La Quarta Commissione permanente si riunirà mercoledì 9 gennaio 2008 presso Palazzo Trentini

Trento, 4 gennaio 2008. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani è stato invitato alla consultazione della Quarta Commissione permanente in merito al disegno di legge n. 259 "Disposizioni in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini e adolescenti" (proponente consigliere de Eccher) che si terrà il giorno mercoledì 9 gennaio 2008 ad ore 14.30, presso Palazzo Trentini, accesso via Torre Verde 16, Trento, Sala emiciclo.

Piemonte: NO test nelle scuole

Pubblicato: Mar. 30/10/2007 - 20:26

La Regione Piemonte approva una legge che pone il divieto dei test ADHD nelle scuole e tutela i bambini dall'abuso di sostanze psicofarmacologiche.

Martedì 30 ottobre alle ore 17,45 il Consiglio regionale piemontese ha approvato all'unanimità la Legge n. 21/2007* "Norme in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini ed adolescenti" proposta dal Consigliere Regionale Gianluca Vignale (AN) e dal Presidente del Consiglio Regionale Davide Gariglio (Margherita).

Piemonte, licenziato testo di legge contro l'uso dei test adhd nelle scuole e l'uso indiscriminato di psicofarmaci sui bambi

Pubblicato: Ven. 29/06/2007 - 10:30

Oggi la Commissione quarta della consiglio regionale del Piemonte ha approvato all’unanimità il progetto di legge n.405 “Norme in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini ed adolescenti” i cui primi firmatari sono il Presidente del Consiglio Regionale Davide Gariglio (Margherita) e il Consigliere Regionale Gianluca Vignale (AN).

Senato: Presentata la proposta di legge bipartisan contro gli screening psicopatologici dei bambini

Pubblicato: Mer. 28/03/2007 - 19:50

ROMA - Il 28 marzo alle ore 14.00, presso la Sala Stampa del Senato, i Senatori Marcello De Angelis (AN) e Loredana De Petris (Gruppo Verdi e Comunisti Italiani), hanno presentato una proposta di legge bipartisan sul tema degli screening psicopatologici nelle scuole e sulla somministrazione di psicofarmaci ai bambini.

Senato: conferenza stampa per presentazione proposta di legge bipartisan contro gli screening psicopatologici nei bambini

Pubblicato: Mar. 27/03/2007 - 18:31

ROMA, 27/03/2007 - Domani in Senato presso la Sala Conferenze stampa alle 14.30 i Senatori Marcello De Angelis e Loredana De Petris presenteranno la proposta di legge per vietare l'utilizzo di questionari volti a indagare lo stato psichico ed emozionale degli allievi nelle scuole, e introdurre l'obbligo del consenso scritto dei genitori per il trattamento con psicofarmaci dei minori.

Piemonte: progetto legge regionale contro la somministrazione indiscriminata di psicofarmaci ai bambini

Pubblicato: Dom. 11/02/2007 - 17:18

Il Presidente del Consiglio della Regione Piemonte Avv. Davide Gariglio e il Consigliere Regionale Gianluca Vignale sono i presentatori e firmatari del progetto di legge regionale "Norme in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini ed adolescenti".

Il dott. Roberto Cestari Presidente Nazionale del CCDU, ha dichiarato:

Gli USA rimangono indietro mentre Regno Unito ed Europa non esitano a proibire i 'Farmaci della vilolenza'

Pubblicato: Ven. 23/09/2005 - 14:30

Negli Usa, paese dei pistoleros scolastici, gli organi di regolamentazione farmaceutica battono la fiacca mentre Europa e Regno Unito sono all'avanguardia nella proibizione degli antidepressivi legati ad episodi di violenza e suicidio tra i minorenni.

Negli Usa, paese in cui le sparatorie scolastiche provocate dagli antidepressivi hanno ucciso 29 persone ferendone altre 54, gli organi di regolamentazione farmacologica sono accusati di battere la fiacca nel seguire le orme di Europa e Regno Unito sulla prescrizione dei controversi farmaci psichiatrici.

Stupro psichiatrico sul lettino

Pubblicato: Mar. 20/09/2005 - 15:20

Nel Regno Unito, la relazione di una commissione d'inchiesta ha causato una ventata di richieste per la promulgazione di leggi che arrestino l'epidemia di violenze sessuali nel settore dell'igiene mentale.

Il mese scorso, una commissione d'inchiesta del Ministero della Salute britannico ha reso noto che per ben vent'anni le autorità mediche e psichiatriche non sono riuscite far rispondere delle proprie azioni due psichiatri responsabili di violenze sessuali nei confronti di 77 pazienti.