In ricordo di Thomas Szasz

Pubblicato Sab. 07/09/2019 - 10:30
Nell'anniversario della sua dipartita, ricordiamo Thomas Szasz, professore emerito di psichiatria, paladino dei diritti e delle libertà e co-fondatore del CCHR, il cui pensiero continua a illuminare il nostro percorso, pubblicando la traduzione del sommario (capitolo finale) del libro che rappresenta un po’ il suo manifesto: Il Mito della Malattia Mentale.

Furto di bambini - uno sguardo obiettivo attraverso la coltre di fumo mediatico

Pubblicato Gio. 01/08/2019 - 16:11
Il giro d’affari multimilionario generato da ciò che la stampa ha definito “furto di bambini” non smette di generare polemica e controversia, per la maggior parte incentrata su argomenti politici o emotivi. La magistratura sta cercando di fare luce, ma al di là delle responsabilità individuali a carico di singoli operatori e dirigenti...

Psichiatri canadesi citati in giudizio per avere torturato pazienti con farmaci e catene

Pubblicato Mar. 04/07/2017 - 21:50
Alcuni ex pazienti di una clinica psichiatrica dell'Ontario (Canada) hanno avuto il semaforo verde per procedere con un'azione collettiva (una causa civile intentata da un gruppo di persone) contro due psichiatri che, per anni, hanno implementato programmi di trattamento a base di torture.

ONU: Rivoluzioniamo la psichiatria. Basta trascuratezza, abusi e violenza

Pubblicato Sab. 17/06/2017 - 09:33
Il Relatore Speciale sul diritto alla salute, professor Dainius Pūras, ha presentato la sua relazione all'Alto Commissariato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite, per chiedere: “Una vera e propria rivoluzione nel campo della salute mentale per porre fine a decenni di trascuratezza, abuso e violenza" .

Carrie Fisher, morta a 60 anni

Pubblicato Mer. 04/01/2017 - 22:24

Articolo del Dr. Philip Hickey - Psicologo specialista di comportamento e salute mentale

L’attrice Carrie Fisher è prematuramente scomparsa il 27 dicembre, all’età di 60 anni

In un articolo apparso nel 2001 su Healthy Place, l’attrice, descritta come "forse uno dei più conosciuti campioni di depressione maniacale", diceva di sé:

In occasione della Giornata mondiale della Salute Mentale

Pubblicato Mer. 08/10/2014 - 14:58

Nella società moderna gli abusi perpetrati in nome dell'aiuto alla sofferenza emotiva sono molto frequenti ma, essendo celati dietro un'aura di scientificità che ne offusca la brutalità, passano perlopiù inosservati; e non ci si rende nemmeno più conto di quanto pervasivamente la psichiatria si sia impossessata delle nostre vite.

Neuroscienziati o neurodeliri?

Pubblicato Gio. 01/08/2013 - 12:47

Non passa giorno senza che i media ci mostrino qualche strabiliante ricerca psichiatrica eseguita con tecniche di neuroimaging (la cattura d'immagini del cervello tramite sofisticate tecniche radiologiche). Ma è vera scienza? Persino la potentissima APA (Associazione Psichiatrica Americana) ha dovuto riconoscerlo...