Premio Giorgio Antonucci 2017

Premio Giorgio Antonucc​i 2017

Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus - è lieto di presentare il "Premio Giorgio Antonucc​i 2017" ​in onore dei Difensori i Diritti Umani nel campo della salute mentale.

Approdato all'ospedale psichiatrico "Lolli" di Imola, Antonucci chiese di lavorare nel reparto dei più pericolosi, i cosiddetti "irrecuperabili", dove non fece mai ricorso al Trattamento Sanitario Obbligatorio: abolì tutti i sistemi di contenzione fisica e l'uso di psicofarmaci, favorendo un approccio umano, fatto di compassione e comunicazione, e dimostrando al mondo intero la possibilità di affrontare la sofferenza mentale nel rispetto della dignità umana.

L'evento avrà luogo sabato 25 novembre alle ore 15:30 a Firenze presso l'Auditorium di Sant'Apollonia, in via San Gallo 25A​.

All'inizio verrà proiettato il docu-film sulla vita e il lavoro del dott. Giorgio Antonucci "Se mi ascolti e mi credi" – diretto da Alberto Cavallini con la sceneggiatura di Laura Mileto, e prodotto da Rai 5.

I premiati nominati dal dott Giorgio Antonucci per quest'edizione del Premio 2017 saranno il dott. Alessio Coppola, filosofo e counsellor nonché fondatore del Telefono Viola di Roma e il dottor Sergio Dalla Val, psicanalista e scienziato della comunicazione.

Maestro di cerimonia sarà Laura Mileto, sceneggiatrice del docu-film, che parlerà anche della lavorazione del film e delle interviste con il dott. Antonucci.