USA: stop apparecchio scariche elettriche sui bambini

Pubblicato Gio. 05/03/2020 - 14:09
FDA

Messo al bando apparecchio che provoca scariche elettriche sulla pelle di bambini

ULTIMA ORA. La FDA (Food and Drug Administration - agenzia governativa USA per il controllo dei farmaci e dei dispositivi medicali) ha finalmente, finalmente, messo al bando il dispositivo per scosse elettriche noto come ESD, utilizzato per dare scosse elettriche alla pelle di bambini problematici e adulti. Lo scopo delle scosse elettriche scaricate dai dispositivi ESD sarebbe di scoraggiare problemi comportamentali e di agitazione. Non si tratta di una macchina per elettroshock: serve a dare una scossa ai bambini quando non si comportano bene.

La FDA ha finalmente capito (dopo 20 anni) che queste macchinette “comportano rischi fisici e psicologici sostanziali e, di fatto, peggiorano i sintomi sottostanti – mentre comportano aumento di ansia, depressione e disturbo da stress post-traumatico.” Secondo William Maisel, direttore del centro FDA per la valutazione dei prodotti, “Dalla immissione sul mercato dei dispositivi ESD, 20 anni fa, abbiamo ottenuto una migliore comprensione del pericolo che essi comportano per la salute pubblica.

A questo punto ti chiediamo: se ci sono voluti 20 anni perché la FDA capisse che torturare bambini problematici con scosse elettriche alla pelle è una cattiva idea, vogliamo davvero aspettare che siano loro ad accorgersi che la macchina per elettroshock (tutt’ora in uso dopo tante decadi, che scarica fino a 460 volt di elettricità nel cervello, anche di anziani e bambini) è anch’essa una cattiva idea?

Firma la petizione per la messa al bando dell’elettroshock.

Fontehttps://www.fda.gov/news-events/press-announcements/fda-takes-rare-step-ban-electrical-stimulation-devices-self-injurious-or-aggressive-behavior

Condividi con