Psicofarmaci a una bambina disabile: interrogazione in parlamento

Pubblicato Gio. 11/02/2010 - 11:17

De Eccher: timore che la somministrazione possa celare un'operazione commerciale della casa farmaceutica
Modena - Continua a suscitare scalpore la notizia della somministrazione di psicofarmaci a una bambina disabile di soli sette anni. La notizia è stata ripresa dalla stampa, da parecchi siti Internet e ritrasmessa da molti genitori e cittadini preoccupati.

Stragi famigliari, suicidi, sparatorie nelle scuole: cosa si nasconde dietro?

Pubblicato Sab. 25/07/2009 - 17:50

Marcella era all'apparenza una persona normale, non le mancava nulla: una famiglia stupenda, un lavoro gratificante e un bellissimo bimbo di 4 anni. Poi il tragico, inspiegabile evento: la nonna che apre la porta trova la figlia con il piccolo Lorenzo, da poco strangolato con un cavo elettrico. Lo donna era in cura presso il Cps (Centro Psico-sociale) di Parabiago.

Fatti di cronaca nera come questi sono diventati così comuni da non farci più caso, ma analizzandoli a fondo scopriamo che in un gran numero di essi c'è un trattamento psichiatrico in corso.

Il giovane killer tedesco era sotto l'influenza di farmaci psichiatrici

Pubblicato Mar. 24/03/2009 - 15:07

Lo Scotland on Sunday riporta che il giovane killer tedesco della strage in Germania era sotto l'influenza di farmaci psichiatrici.
Aumentano le prove che la sparatoria sia stata indotta da psicofarmaci come evidenziato in un documentario di 10 minuti. La sparatoria nella scuola di Winnendon che ha causato...

Figli di immigrati – un nuovo mercato per la psichiatria

Pubblicato Dom. 22/03/2009 - 11:14

Il 6 marzo scorso si è svolto a Milano un convegno: "Dalla parte del bambino", promosso dall'IRCCS "E. Medea". Qualche giorno dopo viene annunciato che è stato presentato un progetto finanziato dall'Assessorato alla Sanità della Regione Lombardia con un contributo complessivo di 2,7 milioni di euro per gli anni 2009-2011 finalizzato ad affrontare i problemi della salute mentale dei figli minorenni di immigrati nel...

Psichiatria e i suoi allarmi ingiustificati - Inversione di tendenza in Italia

Pubblicato Lun. 24/11/2008 - 12:41

“Nessun boom di psicofarmaci tra i bambini italiani: dal 2004 al 2007 le prescrizioni sono calate del 30%, e anche i trattamenti per la sindrome da iperattività (Adhd) sono nettamente al di sotto delle aspettative.  A dirlo è Carlo Lenti, neuropsichiatra infantile dell'Università di Milano, durante il convegno Milanopediatria 2008...”.

Raccolta firme alla fiera del riso di Isola della Scala, Verona

Pubblicato Ven. 12/09/2008 - 19:21

Ogni venerdì sera per quattro venerdì consecutivi saremo presenti con uno stand fiera del riso di Isola della Scala, in provincia di Verona, dove ci sarà una raccolta firme a sostegno testo di legge che Regione Veneto ha attualmente in discussione. Il Progetto di Legge n° 227 del 26 marzo 2007, intitolato "Norme in materia di uso di sostanze psicotrope sui bambini".

Il  Progetto di Legge stabilisce 3 precisi principi:

Test psicopatologici tuttora vietati nelle scuole del Trentino

Pubblicato Mer. 30/07/2008 - 15:27

Trento - Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani desidera informare la cittadinanza che la Legge Provinciale n. 4 del 6 maggio 2008 "Disposizioni in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini e adolescenti" rimane in vigore nonostante la recente impugnazione da parte del governo.

La somministrazione di test psicopatologi rimane quindi vietata nelle scuole del Trentino. Siamo soddisfatti della decisione della Provincia di costituirsi nel giudizio di legittimità affidando la difesa ad un legale per continuare la battaglia intrapresa per proteggere i bambini.

Psicofarmaci ai minori, passa all'unanimità la proposta di legge in Trentino

Pubblicato Ven. 22/02/2008 - 11:20

Giovedì 21 febbraio si è tenuta la tavola rotonda per informare i cittadini sul tema dell'iperattività, degli screening nelle scuole, in particolare sull'indagine promossa nelle scuole della Vallagarina. Sono stati trattati gli aspetti medici, culturali e sociali di questo fenomeno, nonché l'aspetto giuridico. Più di 150 genitori, insegnanti, medici hanno attivamente partecipato ed hanno avuto occasione di comprendere la tematica in oggetto, così da poter fare scelte consapevoli.

Trento: Consultazioni progetto di legge test e psicofarmaci sui bambini

Pubblicato Ven. 04/01/2008 - 14:30

La Quarta Commissione permanente si riunirà mercoledì 9 gennaio 2008 presso Palazzo Trentini

Trento, 4 gennaio 2008. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani è stato invitato alla consultazione della Quarta Commissione permanente in merito al disegno di legge n. 259 "Disposizioni in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini e adolescenti" (proponente consigliere de Eccher) che si terrà il giorno mercoledì 9 gennaio 2008 ad ore 14.30, presso Palazzo Trentini, accesso via Torre Verde 16, Trento, Sala emiciclo.

Interrogazione al Min. Turco, troppi psicofarmaci ai bambini

Pubblicato Lun. 19/11/2007 - 22:40

Negli ultimi anni in Italia c'è stata un'escalation nella vendita di psicofarmaci e di diagnosi discutibili come l'ADHD, nei confronti dei cosidetti bambini "ipercinetici", che una volta erano semplicemente considerati vivaci. Il senatore Maurizio Eufemi, in questi giorni, ha presentato un'interrogazione al Ministro della Salute Livia Turco, per fare chiarezza sulla questione. (www.superabile.it/CANALI_TEMATICI/Superabilex/News/info630986908.html)

Piemonte: NO test nelle scuole

Pubblicato Mar. 30/10/2007 - 20:26

La Regione Piemonte approva una legge che pone il divieto dei test ADHD nelle scuole e tutela i bambini dall'abuso di sostanze psicofarmacologiche.

Martedì 30 ottobre alle ore 17,45 il Consiglio regionale piemontese ha approvato all'unanimità la Legge n. 21/2007* "Norme in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini ed adolescenti" proposta dal Consigliere Regionale Gianluca Vignale (AN) e dal Presidente del Consiglio Regionale Davide Gariglio (Margherita).

Nuovo allerta farmaci ADHD: l'APA ha di nuovo torto

Pubblicato Dom. 25/02/2007 - 14:30

Dopo che per decenni gli psichiatri ci hanno rassicurato sulla sicurezza ed efficacia degli stimolanti usati per l'ADHD, l'agenzia americana del farmaco (FDA - Food and Drug Administration) ha annunciato il 21 febbraio che i produttori di farmaci per ADHD devono allertare il pubblico sui seri problemi psichiatrici e cardiovascolari che questi farmaci possono causare, incluso mania, attacco cardiaco, ictus e morte improvvisa.

Piemonte: progetto legge regionale contro la somministrazione indiscriminata di psicofarmaci ai bambini

Pubblicato Dom. 11/02/2007 - 17:18

Il Presidente del Consiglio della Regione Piemonte Avv. Davide Gariglio e il Consigliere Regionale Gianluca Vignale sono i presentatori e firmatari del progetto di legge regionale "Norme in materia di uso di sostanze psicotrope su bambini ed adolescenti".

Il dott. Roberto Cestari Presidente Nazionale del CCDU, ha dichiarato:

Psichiatria: Cosa c'e' che non va?

Pubblicato Mar. 21/11/2006 - 16:10

Un recente articolo del New York times intitolato "Cos'é che non va nei bambini? Psichiatri spesso in disaccordo", evidenzia la mancanza di criteri scientifici e le divisioni interne nel campo della psichiatria.

L'articolo svela che gli psichiatri non dispongono di alcun esame del sangue o alcuna tecnica di immagini per diagnosticare i disturbi mentali, ma si basano invece su criteri soggettivi e la verifica di una lista di sintomi. L'autore aggiunge:

Cosa si nasconde dietro la violenza giovanile?

Pubblicato Sab. 15/07/2006 - 15:40

Strage del Liceo Colombine, Colorado 1999. Sono stati recentemente resi noti i diari dei due ragazzi protagonisti di questa tragica vicenda. (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/07_Luglio/09/columbine.shtml)

Da questi diari si vorrebbe dimostrare che la strage poteva essere prevista ed evitata. Eppure c'è qualcosa di più insidioso che emerge da questo fatto di cronaca e che traspare in fatti di cronaca simili.

A piu' di 17 milioni di bambini in tutto il mondo sono prescritti psicofarmaci

Pubblicato Mer. 24/05/2006 - 14:35

Nel maggio '06 USA Today ha rivelato che la Food and Drug Administration americana (o FDA) è in possesso della documentazione relativa a 45 decessi infantili provocati dai nuovi farmaci antipsicotici. Gli esperti, sostengono che il numero delle vittime potrebbe aggirarsi attorno a 450, poiché gli effetti collaterali nocivi riferiti alla FDA sono solo l'1-10% del totale. Preoccupante è il fatto che le prescrizioni per farmaci antipsicotici a soggetti di età compresa tra i 2 e i 18 anni è passata da meno di 500.000 nel 1995 a circa 2,5 milioni nel 2002: ciò rappresenta un aumento del 400%.

Bimba manifesta disagio giovanile: nel tunnel psichiatrico per 4 anni

Pubblicato Mar. 24/01/2006 - 14:35

E' quanto ha dettagliatamente riportato alla magistratura di Torino il sig. Carmelo Rizzaro:

"Tutto è iniziato nel giugno del 2001 quando mia figlia aveva manifestato dei sintomi di una forma di epilessia.

Noi spaventati ci rivolgemmo immediatamente alle strutture ospedaliere e ci ritrovammo con nostra figlia ricoverata nel repertino di neuropsichiatria infantile dell'Ospedale Beauregard di Aosta.

Avvertimenti contro le etichette psichiatriche e i danni dei trattamenti farmacologici dell'adhd

Pubblicato Mer. 05/10/2005 - 14:12

Le Nazioni Unite intervengono sulla controversia dell'utilizzo di psicofarmaci nei bambini

In un rapporto che rappresenta una pietra miliare, il Comitato per i diritti del bambino delle Nazioni Unite, il principale ente internazionale sui diritti dei bambini, ha pubblicato un forte avvertimento contro la diagnosi psichiatrica di "Deficit dell'attenzione e disturbo di iperattività (ADHD)" e sulla somministrazione di potenti farmaci per l'ADHD.

Allarme dell'Agenzia Italiana del Farmaco - Stop antidepressivi ai minori

Pubblicato Lun. 03/10/2005 - 14:15

L'avvicendamento di questionari, programmi e test psicologici nelle scuole, dall'infanzia alle superiori, esprimono sempre di più la forte influenza della psichiatria nella nostra società. Questo sta avvenendo nonostante le forti lacune di evidenze scientifiche e le controversie tra gli operatori stessi sia nell'ambito diagnostico che terapeutico. I risultati non si vedono, se non quelli pubblicizzati attraverso i media dalla categoria stessa.

Gli USA rimangono indietro mentre Regno Unito ed Europa non esitano a proibire i 'Farmaci della vilolenza'

Pubblicato Ven. 23/09/2005 - 14:30

Negli Usa, paese dei pistoleros scolastici, gli organi di regolamentazione farmaceutica battono la fiacca mentre Europa e Regno Unito sono all'avanguardia nella proibizione degli antidepressivi legati ad episodi di violenza e suicidio tra i minorenni.

Negli Usa, paese in cui le sparatorie scolastiche provocate dagli antidepressivi hanno ucciso 29 persone ferendone altre 54, gli organi di regolamentazione farmacologica sono accusati di battere la fiacca nel seguire le orme di Europa e Regno Unito sulla prescrizione dei controversi farmaci psichiatrici.